LCQ1900 per SSLazio Basket in carrozzina

Roma

La “S.S. Lazio Basket in carrozzina” del Presidente Moreno Paggi pratica il gioco della pallacanestro dal 1984 e partecipa continuativamente dal 2005 alla promozione e alla diffusione della pallacanestro in sedia a rotelle. Il suo impegno è svolgere l’attività sportiva nel mondo della disabilità motoria con il fine di abbattere l’indifferenza e aiutare a superare la paura di chi, per l’handicap, si sente escluso dalla vita.

Da questa stagione agonistica 2017/2018, la “S.S. Lazio Basket in carrozzina” ha avviato il progetto “Audaci Boys” rivolto a bambini e ragazzi diversamente abili nella fascia di età compresa tra gli otto e i venti anni. Attraverso il loro entusiasmo portano avanti i principi e i valori dello sport e della sezione paralimpica della Polisportiva Lazio, la più grande d’Europa. Il mondo paralimpico biancoceleste annovera tra le sue fila le sezioni nuoto, bowling, canottaggio e ora abbraccia anche la pallacanestro dei giovani “Audaci Boys”. L’obiettivo a breve termine degli “Audaci Boys” è la partecipazione al campionato di categoria e per questo invitano altri loro coetanei ad unirsi a loro. La concessione in affitto della palestra, nella periferia est di Roma, per intercessione dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Roma, ha reso possibile l’avvio di questo progetto. Progetto che ora però necessita di ulteriore linfa vitale attraverso piccole donazioni ma soprattutto attraverso la partecipazione e l’entusiasmo di giovani atleti che vogliano condividere questo sogno.

Il Lazio Club Quirinale 1900 Presidenza della Repubblica ha sposato questa idea degli “Audaci Boys” per sostenere la loro passione verso lo sport che più amano e che valica i confini di un campo di basket. Il loro miglior canestro sarà centrare gli obiettivi superando i loro limiti. Che siano due gambe o una carrozzina. L’obiettivo da raggiungere è l’integrazione sociale attraverso i valori dello sport e dell’agonismo, perché “Lo sport ha valore sociale”.

Da ragazzo dopo un bivio triste della mia vita mi sono ritrovato con un pallone da basket in mano e solo attraverso quelle emozioni ho capito che le barriere non esistevano”.

Moreno Paggi – Presidente della A.S.D. S.S. Lazio Basket in Carrozzina

Per informazioni scriveteci a info@sslaziobasketincarrozzina.it

http://www.lazioclubquirinale1900.it/

  • Indirizzo Via Pietro Olina 41