Lo scorso sabato presso l’Aula Magna dell’Università di Ferrara (ore 9:00-15:00) si è tenuto il convegno medico “Correre ma non solo” finalizzato a sensibilizzare sportivi e tecnici alle nuove metodologie di prevenzione e mantenimento dell’efficienza fisica di alto livello spaziando dall’allenamento (con il contributo di importanti tecnici stranieri ) all’alimentazione, dalla biomeccanica dl corsa in relazione all’infortunio al recupero muscolare. Al convegno erano presenti moltissimi tecnici provenienti da tutta Italia.

Il dibattito pomeridiano è stato promosso da Sportupp che ha presentato il robot hunova ( www.movendo.technology ), nato dalla tecnologia IIT (Istituto Italiano di Tecnologia).

Lo stress a cui è sottoposto uno sportivo – professionista o amatore – è molto elevato e può portare a scompensi posturali, muscolari e scheletrici che protratti nel tempo sovente sfociano in infortuni. Le sedute su hunova consentono un monitoraggio puntuale di eventuali anomalie funzionali in modo da avviare specifici lavori di recupero della forma ottimale.

Hunova è rimasto a disposizione di atleti e tecnici all’interno del laboratorio mobile Movendo Technology al Campo Scuola di Ferrara per tutto il pomeriggio delle gare, che includevano i Campionati Italiani dei 10.000m in pista.